Rai 1, caos dietro le quinte | “Ora cerca di rimediare!”: scoppia una guerra interna

Dopo un primo approccio totalmente in una direzione, i vertici di Rai 1 hanno cambiato idea di netto. La situazione è tesissima: caos interno

La programmazione della Rai, per la stagione 2022/2023, è ricca di novità, grandi ritorni e appuntamenti imperdibili.

Rai Uno: caos interno
Rai 1 (Raiplay)

Come ogni anno, infatti, i vertici han cercato di trovare un equilibrio tra i programmi nuovi, da lanciare sperando che riescano a fare breccia nel cuore del pubblico, e gli storici ormai amatissimi, come Porta a Porta o L’Eredità. In tutto ciò, inoltre, negli ambienti di Rai 1 nelle ultime settimane c’è anche stato un forte malumore a causa della presunta volontà di dare maggiore spazio all’intrattenimento che all’informazione, missione primaria del canale.

Nelle ultime ore, però, proprio dietro le quinte di Rai 1 è cambiato tutto. I telespettatori sono sconvolti e la situazione tra i vertici dev’essere estremamente tesa.

Rai 1, Fiorello la spunta: è crisi interna

Una delle situazioni che più ha creato confusione nell’ultimo periodo riguarda il nuovo programma di Fiorello, Viva Rai 2, che andrà in onda sul secondo canale a partire dal 5 dicembre.

Monica Maggioni, Direttrice del TG1
Monica Maggioni (Raiplay)

All’inizio, infatti, i vertici Rai volevano lanciare questo ritorno mattutino di Fiorello su Rai 1, il canale principale. Il mattatore siciliano, infatti, è un traino incredibile di ascolti a qualsiasi ora vada in onda e per i programmi delle prime ore di Rai 1 sarebbe stato salvifico, data la loro difficoltà a decollare.

Monica Maggioni, Direttrice del TG1 ed altri giornalisti della rete, però, si sono assiduamente opposti a questa decisione poiché collocare Fiorello alle prime ore della mattina avrebbe tolto spazio e tempo ai programmi informativi di quell’ora. Dopo numerosi scontri e avvicendamenti, alla fine i giornalisti del primo canale hanno avuto la meglio e Fiorello è stato spostato su Rai 2.

Nelle ultime ore, però, uno storico dietrofront ha sconvolto il pubblico: Viva Rai 2 andrà in onda anche su Rai1, in terza serata, dopo l’appuntamento di seconda serata. Nonostante l’orario particolare, quindi, alla fine il mattatore siciliano ha avuto la meglio:

Chissà come l’avranno presa i giornalisti di Rai1. Sebbene non vada a togliergli ascolti, vedere un ipotetico successo di Viva Rai 2 anche in terza serata potrebbe mandarli in crisi, poiché significherebbe che i telespettatori su Rai1 ci sono, ma che faticano ad affezionarsi ai programmi informativi delle prime ore della mattina.

Impostazioni privacy